6 Dicembre 2017

Terminal Container Ravenna takes part in seminar on "Safety of Dockworkers and Seafarers"

Venerdì 24 November 2017, si è tenuto presso la sala conferenze dell’Autorità di Sistema Portuale del mare Adriatico centro-settentrionale il convegno “la sicurezza dei lavoratori marittimi e portuali” 

 

Il convegno è stato organizzato da Fondazione Flaminia, Università di Bologna, dipartimenti di Scienze Giuridiche, ed Autorità di Sistema Portuale del mare Adriatico centro-settentrionale, con l’importante contributo di SAPIR,  al quale hanno partecipato tecnici, studiosi del diritto, rappresentati dell’AUSL e della capitaneria di porto di Ravenna.

Al convegno ha partecipato come relatore anche il Direttore Tecnico di T.C.R., in qualità di delegato alla sicurezza dal datore di lavoro, Filippo Figna che ha focalizzato la sua esposizione sulla mancanza di una univoca normativa applicabile ai lavori marittimi e portuali.

Afferma Filippo Figna “il quadro normativo attuale è molto complesso ed articolato, questo rende difficoltosa la realizzazione di procedure di lavoro e di sicurezza che rispettino tutte le leggi applicabili, la complessità è tale che le operazioni necessarie a prelevare un container dalla nave e depositarlo in piazzale, devono rispettare le prescrizioni di “almeno” 4 differenti leggi o decreti in materia di sicurezza, inoltre, ad oggi, non è ancora concluso il percorso di armonizzazione del D.lgs 272/99 alle lavorazioni a bordo nave per cui sovente viene applicato il D.Lgs. 81/08.

Pertanto”, prosegue Filippo Figna, “non essendoci una legislazione univoca, molto è lasciato nelle mani dei singoli, siano terminalisti piuttosto che ispettori, arrivando al paradosso che la stessa operazione, con gli stessi vincoli a contorno, potrebbe essere gestita dal punto di vista della sicurezza in modi diversi da porto a porto.”

TCR si mantiene comunque aggiornata su tutte le varie interpretazioni delle normative esistenti, portando avanti continue valutazioni e rivisitazioni delle proprie procedure di lavoro, così da renderle sempre più efficienti ed al tempo stesso migliorando gli standard di sicurezza applicati.

Il convegno è stato una importante occasione per confrontare differenti idee e punti di vista e, nell’ottica di una sempre maggiore attenzione a tutela, salute e sicurezza degli operatori, è di comune auspicio che possa divenire un appuntamento pianificato su base periodica, per potere avere un luogo di incontro al di fuori delle sedi istituzionali nel quale continuare a scambiarsi costruttivamente opinioni su questa importante materia.

Potrebbe interessarti anche...

  • Storie
    30 Novembre 2018

    Il Generale Giuseppe Gerli Comandante Regionale della Guardia di Finanza in visita al Terminal Container Ravenna.

  • Storie
    3 Giugno 2018

    Intervista al Presidente TCR Giannantonio Mingozzi

  • Storie
    19 Gennaio 2018

    Il Presidente del Gruppo e il Presidente della Fondazione Cassa di Ravenna in visita al TCR