15 Gennaio 2018

Porto Lab: from La Spezia to Marina di Carrara

Oggi l’avvio del progetto, 400 alunni delle scuole primarie visiteranno il porto nel 2018. Dopo oltre dieci anni di visite nei terminal del Gruppo Contship, il progetto coinvolge per la prima volta il porto di Marina di Carrara, riunito insieme a La Spezia nell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale.

 

E' partito oggi a Marina di Carrara il progetto Porto Lab, che prevede visite guidate al porto ed in particolare al terminal Grendi, per 400 alunni delle scuole primarie della provincia di Massa-Carrara. L’iniziativa è frutto del successo che il progetto Porto Lab da anni ottiene nel Porto della Spezia dove già più di 5000 bambini hanno partecipato al progetto, nato nel 2006 su iniziativa del Gruppo Contship Italia. L'obiettivo è sempre stato quello di raccontare la vita e il lavoro all’interno del porto e dei centri intermodali; un mondo che, per ragioni di sicurezza, è inaccessibile e poco conosciuto. E' stato prezioso, in questo senso, il supporto fornito da Contship Italia per realizzare il progetto anche nel porto di Carrara.

A partire da oggi e fino al 28 maggio prossimo, ogni lunedì, giorno in cui è presente la nave Stena Freighter, i tutor del terminal Grendi assieme al personale dell’AdSP, accoglieranno le classi e gli insegnanti e metteranno a disposizione, con una metodologia innovativa e  stimolante, le competenze ed i valori dell’attività portuale. Oggi i 19 studenti della classe 4A dell’Istituto Comprensivo M. Buonarroti, hanno potuto assistere all’apertura di un container, hanno osservato il funzionamento di un mezzo di sollevamento e per finire hanno visitato la nave partendo dalla stiva per arrivare fino al ponte di comando.

“Non è la prima volta che l’iniziativa esce dai confini delle realtà dove il gruppo Contship ha investito - ha detto Daniele Testi. Il gruppo Grendi e l’Autorità di Sistema di La Spezia e Carrara hanno condiviso in maniera profonda i principi e le opportunità del progetto Porto Lab e siamo onorati del fatto che abbiano deciso di investire energie e risorse con un numero così elevato di studenti. Dodici anni fa, quando è stato avviato il progetto, il gruppo Contship aveva l’ambizione di creare un format che potesse vivere e crescere coinvolgendo un numero sempre più ampio e su scala nazionale di realtà portuali e intermodali. A Carrara si concretizza parte di quella visione. Grazie a tutti i colleghi Contship e ai partner che supportano Porto Lab per l’impegno e la fiducia che continuano a riconoscere a questa iniziativa”.

Per sapere di più , visita il sito Porto Lab:

Potrebbe interessarti anche...

  • Storie
    24 Gennaio 2018

    Porto Lab Academy kicks off in Marina di Carrara with a two day event for both the local communities and the project's tutors

  • Diario di Contship tredicesima edizione
    Storie
    28 Maggio 2018

    Tredicesima edizione del Diario di Contship

  • Team Porto Lab Academy 2018
    Storie
    13 Marzo 2018

    Follow-up Porto Lab Academy 2018