4 Maggio 2016

Nuovo road show per La Spezia Container Terminal con eventi presso alcuni dei maggiori hub logistici in Asia

Contship presenta LSCT, il gateway con il miglior transit time medio da Shanghai per le merci Asiatiche verso l’Italia e i mercati al di la delle Alpi.

 

Milano, Martedì 3 Maggio 2016

Una delegazione di Manager in rappresentanza di La Spezia Container Terminal - Gruppo Contship Italia – torneranno in estremo oriente per continuare a diffondere, presso i maggiori hub logistici dell’Asia orientale, il valore del porto di La Spezia come gateway primario per i mercati del Nord Italia e dell’Europa meridionale.

Gli eventi previsti per Maggio in Cina e in Corea del Sud fanno seguito ai positivi riscontri registrati dopo il tour che l’anno scorso ha toccato altri hub logistici primari in Cina, Hong Kong e Singapore. Un recente report di Drewry (A ‘best-route’ market study for containerized imports to South Germany, Drewry, March 2016) conferma infatti che il porto di La Spezia offre il miglior tempo di transito medio per le merci marittime sulla rotta Shanghai-Europa, con appena 27 giorni per i 4 servizi settimanali offerti dalle alleanze 2M, O3 e CKYHE. L’arrivo della nave Hanjin Buddha, previsto per l’8 Maggio, ridurrà ancora i tempi, con un transit time di appena 25 giorni, da Shanghai verso i mercati italiani.

La visita di Maggio prevede un programma di presentazioni ed eventi di networking riservati ad un pubblico selezionato di professionisti della supply chain, a Ningbo e Qingdao il 10 e 11 Maggio e a Seul il 12 Maggio. L’obiettivo è coinvolgere i fornitori di servizi logistici, freight forwarders e caricatori, per aumentare la consapevolezza dei benefici legati all’utilizzo del porto di La Spezia come gateway principale per i volumi asiatici diretti verso i mercati dell’Italia del Nord e dell’Europa meridionale.

“L’anno scorso abbiamo chiuso con successo il tour che ci ha portato a Singapore, Shenzhen, Hong Kong e Shanghai, e che ci ha permesso di comprendere meglio i bisogni e i requisiti delle supply chain che operano in queste aree: ora abbiamo nuovo materiale e nuovi spunti di discussione per gli ospiti che parteciperanno” ha dichiarato Michael Cashman, Direttore Commerciale dei Terminal Marittimi del Gruppo Contship Italia. “Presto saremo a Ningbo, Qingdao e Seul per presentare l’opzione Contship e le soluzioni end-to-end dedicate ai volumi in transito dall’Asia verso l’Italia e l’Europa del Sud”.

Cecilia Eckelmann-Battistello, Presidente del Gruppo Contship Italia, sarà nuovamente alla guida della delegazione. “L’anno scorso abbiamo presentato agli spedizionieri e ai senior executive del settore la nostra proposta: un sistema privato ed integrato, forte di connessioni intermodali dedicate alla movimentazione dei container verso l’Italia ed oltre” ha dichiarato Cecilia Eckelmann-Battistello. “Questa è stata la fase uno. Ora torniamo nelle principali aree economiche e produttive per continuare con la fase due, come promesso”.

“Per noi questi incontri di networking, e le presentazioni rivolte a decision makers selezionati, rappresentano un investimento importante in termini di tempo -  ha poi aggiunto. Ma questo è il modo migliore per comunicare al meglio quanto abbiamo da offrire, non soltanto attraverso il marketing e la pubblicità, ma attraverso il dialogo diretto con le persone alle quali chiediamo fiducia”.

 

Per ulteriori informazioni su La Spezia, Melzo e il network Contship:

Potrebbe interessarti anche...

  • Contship Italia Delegation in Asia
    Esperienza
    6 Novembre 2017

    Contship chiude a Taipei il Road Show 2017 in Asia

  • Esperienza
    12 Ottobre 2017

    Il Terminal Container Contship di La Spezia si prepara per il tour 2017 dei principali hub asiatici

  • Badge Contship Italia Group in Asia - 2015
    Esperienza
    20 Ottobre 2015

    Contship da il via al road show 2015 in Asia