Il Sistema Contship ospita la delegazione degli interporti del Baden-Württemberg | Contship | Italiano
15 Maggio 2016

Il Sistema Contship ospita la delegazione degli interporti del Baden-Württemberg

La delegazione composta da rappresentanti dei porti inland della regione tedesca del Baden-Württemberg in visita in Italia per conoscere meglio LSCT e RHM, due elementi importanti del Sistema Contship.

 

Giovedì 12 maggio una delegazione di 10 alti dirigenti di altrettanti porti inland tedeschi e svizzeri ha visitato LSCT - La Spezia Container Terminal.

Gli ospiti sono stati accolti dal Presidente dell’Autorità Portuale della Spezia Lorenzo Forcieri, e dall’Amministratore Delegato di LSCT Michele Giromini, che hanno illustrato le caratteristiche del terminal e i progetti di sviluppo. Un particolare riguardo è stato dedicato al tema dei collegamenti ferroviari tra Italia, Svizzera e Germania, e ai vantaggi legati alla scelta di La Spezia come gateway primario per le merci destinate al Sud Europa.

Durante il tour gli ospiti hanno potuto visitare le banchine, le aree operative e i servizi ferroviari e logistici dello scalo, assistendo all’intero ciclo della catena logistica portuale.

La visita è proseguita il giorno seguente presso il Rail Hub Milano di Melzo, la piattaforma intermodale che permette di collegare in maniera rapida ed efficiente La Spezia e i principali poli logistici italiani con i mercati dell’Europa centrale e meridionale. Qui la delegazione ha potuto conoscere più da vicino l’offerta Contship dedicata alla logistica intermodale: Hannibal, l’operatore per il trasporto multimodale che offre i collegamenti via camion e via ferrovia per il mercato domestico ed internazionale, Rail Hub Milano, responsabile delle operazioni terminalistiche a Melzo, Oceanogate Italia, che offre i servizi di trazione ferroviaria di linea e di manovra, e Sogemar, la storica azienda del Gruppo, oggi responsabile delle operazioni doganali.

Molti i temi trattati durante la tappa milanese, dalle opportunità legate all’imminente apertura del nuovo tunnel del Gottardo, agli investimenti che hanno permesso i recenti miglioramenti infrastrutturali di RHM (tra i quali il nuovo piazzale da 100.000 mq, l’estensione dei binari fino a 750 metri, e l’installazione delle due nuove gru RMG) fino alla visione di lungo periodo del Gruppo Contship Italia, impegnato a sviluppare ulteriormente il network di collegamenti intermodali da e verso i principali porti e interporti italiani, per servire al meglio i clienti e i mercati italiani ed europei.

 

Sfoglia il Booklet LSCT 2016 per scoprire di più sulle soluzioni integrate Contship disponibili a La Spezia:

Potrebbe interessarti anche...

  • Swiss Media delegation at RHM
    Storie
    7 Settembre 2015

    Delegazione di giornalisti Svizzeri visita il “Southern Gateway” di Contship

  • Hannibal rail sevice map
    Esperienza
    10 Luglio 2015

    Hannibal consolida la propria RAILability

  • Zuhai delegation visits Contship La Spezia Container Terminal
    Esperienza
    29 Ottobre 2018

    Dal Zhuhai a La Spezia: delegazione cinese in visita al terminal LSCT