30 Ottobre 2015

Contship chiude a Shanghai il proprio tour in Asia

Per il Gruppo, questo tour è stata un’ottima occasione per incontrare tutti i soggetti che compongono la supply chain globale e confrontarsi sulle necessità della catena logistica dall’origine alla destinazione delle merci.

 

Una delegazione di manager in rappresentanza di La Spezia Container Terminal e del Gruppo Contship Italia hanno concluso questa settimana un intenso tour dei principali centri Cinesi e del Sud Est Asiatico, con un evento di presentazione e networking organizzato a Shanghai.

Lo scopo del tour è stato confrontarsi con i fornitori di servizi logistici, gli spedizionieri e i produttori asiatici, per far crescere la consapevolezza dei benefici legati all’utilizzo del porto di La Spezia come porta di accesso delle merci scambiate con l’Italia ed il Centro/Sud Europa.

“Abbiamo chiuso questo road show, che ci ha portato a Singapore, Shenzhen, Hong Kong e Shanghai, con la ferma convinzione che si sia trattato di un’opportunità ideale per gli operatori della supply chain attivi in quest’area” ha dichiarato Michael Cashman, Direttore Commerciale per i Terminal marittimi del Gruppo Contship Italia “...E’ stato infatti possibile presentare direttamente al mercato, nel dettaglio, le soluzioni end-to-end che La Spezia offre per il trasporto marittimo tra Asia e Italia, ed in transito da e verso il Sud Europa. Abbiamo avuto conferma diretta, grazie agli incontri faccia a faccia e alle discussioni con le compagnie di navigazione e gli esportatori, che siamo sulla strada giusta per soddisfare le loro aspettative.”

“Il riscontro è stato molto positivo. Crediamo che il nostro messaggio, che segnala l’esistenza di un’alternativa concreta per le compagnie che vogliono portare volumi in Italia e nel centro-sud Europa attraverso un servizio logistico, sicuro, affidabile ed efficiente, sia arrivato forte e chiaro.”

Cecilia Eckelmann-Battistello, Presidente del Gruppo Contship Italia, che gestisce sei terminal container nel mediterraneo, ha guidato la delegazione in Asia. In totale, negli incontri dedicati del road show, hanno partecipato circa 150 manager di aziende attive nella supply chain.

“Abbiamo parlato con diversi esperti delle compagnie di navigazione e dell’industria logistica in merito ai vantaggi della nostra proposta: una connettività intermodale basata sull’utilizzo di un operatore privato, controllato direttamente dal Gruppo, che rende possibile una maggiore velocità di inoltro delle merci dal porto alle destinazioni finali in Italia e Sud Europa” – ha aggiunto CeciliaEckelmann-Battistello – “Questo è il primo passo di un cammino che prevede altri eventi nelle aree dove si trovano gli operatori ai quali chiediamo fiducia, proponendo il nostro business.”

 “Torneremo anche nel 2016 in Asia, in altre aree importanti per i traffici commerciali, per continuare quello che abbiamo iniziato”.

 

Potrebbe interessarti anche...

  • CS_LSCT_Roadshow_2016_1
    Esperienza
    4 Maggio 2016

    Nuovo road show per La Spezia Container Terminal con eventi presso alcuni dei maggiori hub logistici in Asia

  • Badge Contship Italia Group in Asia - 2015
    Esperienza
    20 Ottobre 2015

    Contship da il via al road show 2015 in Asia

  • Contship Italia Roadshow in Seoul
    Esperienza
    5 Novembre 2019

    Si conclude con successo il Road Show asiatico del Gruppo Contship Italia