Sistema La Spezia: Superata con successo l'ultima sfida | Contship | Italiano
8 Febbraio 2015

Sistema La Spezia: Superata con successo l'ultima sfida

Ancora una volta i Terminal del Gruppo Contship Italia rispondono alla sfida, operando sulla più grande nave portacontainer che abbia mai fatto scalo nei porti italiani.

La MSC London (399 metri di lunghezza, 54 di larghezza, 184'100 T.P.L. e 16.650 TEU di capacità nominale) ha completato con successo le operazioni presso LSCT – La Spezia Container Terminal alle ore 11.30 di Sabato 7 Febbraio 2015, meno di 24 ore dopo aver movimentato il primo container; la nave è ripartita subito dopo per la sua prossima destinazione, con l'ausilio di un rimorchiatore per l'uscita dal terminal. Due erano invece stati impiegati per l'entrata.

Per celebrare la più grande portacontainer giunta in un porto gateway del Mediterraneo, la tradizionale cerimonia di consegna della targa celebrativa è stata presieduta da Michele Giromini, Amministratore Delegato LSCT, che ha consegnato, insieme al Presidente dell’Autorità Portuale di La Spezia, Lorenzo Forcieri, al Direttore dell’Ufficio Dogana spezzino, Elvio La Tassa e al Direttore del Servizio Clienti LSCT, Roberto Scotto, due crest personalizzate, una al Capitano Ciro Parlato e una al direttore della locale agenzia Le Navi, Gianluca Galazzo.

L’Amministratore Delegato LSCT ha poi aggiunto: “...grazie ai nostri clienti. Grazie al Sistema La Spezia, per l’ottimo lavoro svolto in questa circostanza da record.”

Potrebbe interessarti anche...

  • Storie
    15 Aprile 2015

    Avanti tutta: il Sistema La Spezia sul binario giusto

  • Storie
    10 Febbraio 2015

    Un forte impegno per La Spezia

  • Logo-Fondo-Scuola-Italia
    Storie
    7 Luglio 2020

    Contship Italia insieme a Fondo Scuola per donare ai ragazzi Kit sicurezza e Diario di Contship