Nel Terminal TCR di Ravenna sono a pieno regime i lavori propedeutici all’installazione delle 3 nuove RMG | Contship | Italiano
12 Settembre 2016

Nel Terminal TCR di Ravenna sono a pieno regime i lavori propedeutici all’installazione delle 3 nuove RMG

Al Terminal Container Ravenna continuano i lavori propedeutici all’installazione delle tre nuove gru RMG 

 

Il fornitore dei 3 nuovi RMG (Liebherr) ha confermato che il programma di produzione è in linea con le previsioni contrattuali. La spedizione via nave dall’Irlanda al Porto di Ravenna presso le banchine TCR di tutti i componenti pronti per essere assemblati in loco è programmata per la settimana n°40, la prima del mese di Ottobre.

In base a tale programma di consegna, già dal 16 Agosto, sono iniziate tutte le attività necessarie per la predisposizione delle aree dedicate all’ installazione delle nuove RMG che consistono in:

  • Livellamento di tutta l’area di piazzale dove opereranno le nuove RMG – Con tale intervento l’area è stata completamente riasfaltata e tracciata. Questi lavori permettreanno di  sfruttarne appieno la maggiore capacità di stoccaggio delle nuove RMG, in grado di impilare fino a 5 container in altezza (+ 66% se comparate con le attuali gru di piazzale). Con la riorganizzazione di altri settori del piazzale, verranno evitati  i disagi normalmente generati dalla messa a disposizione degli spazi per il cantiere. La fine dei lavori è prevista per la prima settimana del mese di Settembre.
  • Sostituzione di tutti i binari costituenti le vie di corsa delle nuove gru – La ditta esecutrice, come da programma, sta organizzando il cantiere e darà a breve corso ai lavori relativi al primo lotto, per un tratto di circa 200 m. (quello da destinare al cantiere di assemblaggio delle nuove gru).
  • Revamping di due delle tre attuali RMG -  In previsione del loro futuro trasferimento sul fascio ferroviario (previsto non appena saranno in esercizio le nuove RMG), due delle tre RMG attuali, pur continuando con le loro normali attività operative, sono oggetto di alcuni interventi di revisione dei vari componenti elettrici e meccanici. Questi interventi permetteranno di migliorare le capcità operative di queste macchine, che, una volta trasferite sul fascio ferroviario TCR, permetteranno il potenziamento delle attività di carico scarico container a ferrovia. 

 

Milena Fico, General Manager TCR ha commentato a riguardo: “si tratta di sviluppi molto importanti per il nostro terminal volti a rendere il porto di Ravenna sempre più competitivo. L’aumento di capacità nel piazzale, in particolare per servire il fascio di binari interni, garantirà una maggiore resa nelle operazioni ferroviarie. I clienti potranno beneficiare di un servizio di connettività ancora più efficace verso le principali piattaforme intermodali del Nord Italia, incluso il centro Rail Hub Milano del gruppo Contship, dal quale partono e arrivano i treni che collegano il Nord Italia Sud Europa”.

 

Volete scoprire di più sulla connettività di TCR? Provate il nuovo Connectivity Tool:

 

Potrebbe interessarti anche...

  • Esperienza
    28 Marzo 2017

    Al TCR Ravenna proseguono i piani di investimento: operative le tre nuove gru RMG

  • TCR new RMG cranes
    Esperienza
    8 Febbraio 2017

    TCR: ultimati i lavori di assemblaggio delle tre nuove gru di piazzale RMG

  • TCR RMG
    Esperienza
    24 Novembre 2016

    Proseguono i lavori di installazione delle 3 nuove RMG presso il TCR – Terminal Container Ravenna