Medcenter da il benvenuto alla Grete Maersk, con una “Tripla” celebrazione | Contship | Italiano
30 Novembre 2015

Medcenter da il benvenuto alla Grete Maersk, con una “Tripla” celebrazione

Questa settimana è cominciata con una nota positiva, l’arrivo della Grete Maersk, nave da 9.074 TEU di capacità nominale, attraccata lungo le banchine MCT Lunedì 30 Novembre.

 

La nave è stata ormeggiata alle ore 13.30, ed il team MCT ha potuto cominciare immediatamente le operazioni, in modo da rispettare la tabella di marcia, senza però rinunciare alla celebrazione dell’evento con una breve cerimonia di offerta di un crest personalizzato, consegnato da Pasquale Papalia (MCT Customer Service manager) e Francesco Taccone (MCT - PFSO) al comandante della nave, il Capitano Poul Vejhe Møller, durante lo svolgimento delle operazioni di carico e scarico.

Lo scalo di questa nave ha segnato una serie di “prime”, come sottolineato da Domenico Bagalà: “A nome di tutto il team MCT, desidero porgere un caloroso benvenuto al Capitano, agli ufficiali e a tutti i membri dell’equipaggio della Grete Maersk, in occasione del suo ritorno a Gioia Tauro. L’arrivo della nave coincide con una serie di “prime”: il debutto di un network che collega direttamente l’Adriatico, il Mediterraneo Orientale, il Medio Oriente, il Sud Est Asiatico e il Nord dell’Asia. Più precisamente, questo servizio migliora la connettività in esportazione, offrendo un ulteriore scalo settimanale verso l’Arabia Saudita e Salalah, insieme ad uno scalo diretto in Vietnam.”

 

Potrebbe interessarti anche...

  • MSC Miriam at MCT Gioia Tauro
    Clienti e Partner
    5 Ottobre 2017

    Il Medcenter Container Terminal Contship di nuovo al lavoro su una nave oversize

  • MSC Ingy at Medcenter Container Terminal
    Clienti e Partner
    25 Novembre 2016

    Gioia Tauro da il benvenuto a una delle navi portacontainer più grandi del mondo

  • CMA CGM at MCT
    Clienti e Partner
    27 Settembre 2016

    Maiden call completate: upgrade di capacità per i servizi che collegano il Medcenter al subcontinente indiano