Contship: primi ad accogliere le navi 2M in Italia | Contship | Italiano
19 Gennaio 2015

Contship: primi ad accogliere le navi 2M in Italia

Melzo (Milano), 19 Gennaio 2015 – Il momento dell’atteso lancio dei nuovi network e partnership per il 2015 è arrivato.

 

Nonostante l'attenzione sia massima per le rotte tra Asia e Mediterraneo, i collegamenti con gli USA sono i primi a scalare i porti del Mediterraneo, mentre le navi in servizio tra Asia ed Europa del Sud iniziano il loro viaggio, salpando dai porti asiatici.

Medcenter Container Terminal (MCT), il mega-hub del Gruppo Contship e La Spezia Container Terminal (LSCT), il gateway regionale per il Nord Italia, l'Europa meridionale e oltre, hanno il privilegio di essere tra i primi terminal ad accogliere gli scali delle navi schierate dell'alleanza 2M.

La portacontainer ZAMBIA è salpata da MCT il 16 Gennaio dopo aver effettuato il primo scalo 2M in Italia e aver dato il via ai nuovi servizi del network. La nave sarà impiegata sulla tratta Mediterraneo / Golfo degli Stati Uniti ed è stata seguita dalla SEALAND ILLINOIS, che opererà tra il Mediterraneo e i porti della costa Est degli Stati Uniti. LSCT è entrata in gioco oggi, quando la nave ZAMBIA è stata ormeggiata presso il Molo Fornelli Ovest. A seguire sarà il turno della SEALAND ILLINOIS. Entrambi i terminal si sono attrezzati per tempo, per essere in grado di garantire un servizio affidabile ai nuovi network, inclusi quelli dell'alleanza 2M.

Domenico Bagalà, Amministratore Delegato di MCT, ha così commentato: "Date le infrastrutture di prima classe, qui a Gioia Tauro il focus è sempre sulle grandi navi di ultima generazione e sul trasbordo di grandi volumi, sia attraverso il modello relay, che riguarda l'interscambio tra navi madri impiegate in diversi servizi oceanici, sia con operazioni di transhipment puro, tra navi madre e navi feeder. In questa occasione, però, sono felice di notare che i nostri clienti stanno apprezzando i vantaggi di Gioia Tauro per i traffici marittimi scambiati con i mercati locali del Sud Italia, vantaggio non sempre riconosciuto al nostro porto. MCT è infatti ben posizionato per servire sia i traffici in importazione che quelli in esportazione in ambito regionale con collegamenti ferroviari verso Bari, la Sicilia, Napoli ed il suo vasto entroterra, fino a Roma ed oltre. Per MCT non è una novità occuparsi del traffico locale, anche se, chiaramente, il transhipment gioca la parte del leone, come si evince anche dal lancio imminente dei nuovi network Asia-Mediterraneo".

Michele Giromini, Amministratore Delegato LSCT, ha aggiunto: "Ringraziamo i partner 2M per aver scelto di includere il Sistema La Spezia all'interno del suo network, e salutiamo con soddisfazione il ritorno dei servizi diretti Maersk Line tra La Spezia e gli Stati Uniti. È un privilegio sapere che due delle linee di navigazione più importanti del mondo sono tra i clienti di LSCT. Nell'area del Nord Tirreno il mercato può scegliere diversi scali. Perché La Spezia? Ci piace pensare che sia una scelta legata alla capacità di servire da La Spezia molteplici mercati con prestazioni costanti e affidabili, non solo per la nave, ma anche per la merce. Il Sistema La Spezia non trascura questo importante elemento. Le merci infatti transitano efficacemente attraverso il Sistema, e in questo nuovo anno stiamo aumentando ulteriormente il numero di treni settimanali rispetto al 2014. È ben noto che i mercati di origine e destinazione dei prodotti non si trovano nelle città portuali, ma piuttosto nel loro entroterra. Il Sistema La Spezia si estende a nord e a sud, verso i mercati di consumo, importazione ed esportazione italiani, fino alla Svizzera e oltre. Sono sicuro, come lo sono tutti i nostri clienti, che il network 2M sarà in grado di approfittare di ciò che La Spezia offre al mercato, per sostenerne lo sviluppo offrendo ai propri clienti finali tempi di transito veloci e affidabili".

Potrebbe interessarti anche...

  • Contship Flag
    Esperienza
    1 Aprile 2019

    COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO: Contship e TiL hanno raggiunto un accordo per il controllo di MCT

  • Medcenter Contaner Terminal - Gioia Tauro
    Esperienza
    15 Marzo 2019

    COMUNICATO STAMPA: Contship Italia S.p.A. ha avviato un negoziato per la cessione di MCT

  • LSCT
    Esperienza
    11 Ottobre 2017

    Il terminal Contship di La Spezia raggiunge il traguardo del milionesimo container