Contship ed SRM presentano la seconda edizione dello studio sull’efficienza dei corridoi logistici | Contship | Italiano
16 Aprile 2020

Contship ed SRM presentano la seconda edizione dello studio sull’efficienza dei corridoi logistici

La nuova edizione del report Contship – SRM sull’efficienza dei corridoi logistici si arricchisce, con un focus sul tema della sostenibilità e una sezione dedicata al distretto produttivo di Conegliano – Valdobbiadene, uno dei cluster italiani più performanti, in termini di export.

 

Prosegue il percorso intrapreso nel 2019 da Contship ed SRM, che hanno collaborato alla realizzazione del primo studio sulla percezione dell’efficienza dei corridoi logistici, da parte delle imprese manifatturiere lombarde, emiliane e venete.

L’obiettivo del report continua ad essere quello di offrire una fotografia dei sistemi logistici utilizzati dalle imprese per l’import e l’export, con l’ambizione di fornire alle imprese e alle loro associazioni, alle pubbliche istituzioni e agli operatori logistici dati e spunti di riflessione utili ad indirizzare le scelte, gli investimenti e le strategie di sviluppo.

Attraverso questa indagine, si cerca infatti di dare risposta a quesiti complessi e articolati che riguardano i corridoi logistici utilizzati dalle imprese che impiegano i container per trasportare le proprie merci, analizzando le modalità di trasporto preferite per raggiungere le infrastrutture portuali dalla sede dell’impresa e viceversa, e identificando i porti italiani più utilizzati per l’import e l’export della merce.

La nuova edizione integra i suggerimenti raccolti attraverso una serie di focus group tecnici, ai quali hanno partecipato spedizionieri e caricatori. Tra le novità troviamo una maggiore attenzione alle motivazioni che determinano le scelte logistiche delle imprese, un focus dedicato al tema della sostenibilità e un focus dedicato ad uno dei distretti produttivi più performanti, in termini di export, quello del prosecco di Conegliano – Valdobbiadene.

 

 

Report 2020 Contship-SRM sui Corridoi Logistici

Clicca sulla preview per scaricare il report

 

 

Punto fermo dello studio rimane il QLI2 (Quality Logistics Italian Index) l’indicatore sviluppato da SRM e Contship, che permette di valutare in modo immediato il giudizio che le imprese manifatturiere italiane danno al proprio sistema logistico di riferimento.

“Siamo rimasti positivamente sorpresi dall’interesse generato da questa iniziativa. Il progetto è nato con l’intenzione di costruire un osservatorio permanente, in grado di tracciare l’evoluzione del sentiment espresso dallle imprese intervistate, anno dopo anno.” – commenta Daniele Testi, Direttore Marketing e Comunicazione del Gruppo Contship Italia – “Con la seconda edizione dello studio, il nostro percorso con SRM continua in questa direzione. Ci auguriamo che il risultato di questo lavoro offra dati e spunti di riflessione interessanti a tutti i portatori di interesse coinvolti, e stimoli alcuni di loro ad offrirci ulteriori suggerimenti e idee, per continuare a raffinare le prossime edizioni di questa indagine”

Alessandro Panaro, Responsabile Maritime & Mediterranean Economy di SRM, aggiunge: “Continua la proficua collaborazione tra SRM e Contship. Siamo orgogliosi di questo lavoro, che rappresenta a nostro avviso una sintesi efficace tra l’approccio pragmatico e orientato al mercato, che caratterizza la prospettiva del gruppo Contship Italia, e il rigore metodologico delle analisi del centro studi SRM”.

 

 

Il report è disponibile per il download:

Potrebbe interessarti anche...

  • Webinar SRM-Contship presentazione studio 2020 su corridoi ed efficienza logistica dei territori
    Esperienza
    3 Aprile 2020

    Webinar di presentazione dell'edizione 2020 dello studio SRM-Contship sui corridoi logistici

  • Contship SRM Corridoi Efficienza Logistica
    Esperienza
    13 Dicembre 2018

    Contship ed SRM presentano il primo studio sull’efficienza dei corridoi logistici

  • Contship Flag
    Esperienza
    30 Aprile 2020

    Inside the industry: Edizione 2020 del Report “Corridoi ed efficienza logistica dei territori"