15 Aprile 2015

Avanti tutta: il Sistema La Spezia sul binario giusto

Per LSCT – La Spezia container Terminal, il gateway regionale sul Mar Tirreno del Gruppo Contship Italia, la ferrovia rappresenta una modalità di trasporto di assoluta rilevanza.

Con un andamento positivo delle performance di banchina nel primo trimestre del 2015, il terminal ha potuto dimostrare sul campo tutta la propria RAILability, con una crescita del 10% rispetto al 2014. Sia in termini di container movimentati, vagoni ferroviari e numero di treni, tutti i risultati sono in crescita, con performance di tutto rilievo come da tabella seguente (aumento volumi ferrovia per destinazioni):

  • Bologna +35%;
  • Brescia +28%;
  • Dinazzano +12%;
  • Padova +21%;
  • Verona +16%.

 

Con 42 treni ogni settimana sulla tratta di collegamento con Milano, la performance, pur straordinaria, ha probabilmente risentito dei limiti all’operatività ferroviaria subiti dal Rail Hub Milano di Melzo, che è ritornato ad operare a pieno regime il 17 Febbraio.

Il Sistema La Spezia offre un trasferimento immediato e senza ostacoli, dalla nave alla ferrovia: i clienti possono beneficiare di 173 treni ogni settimana, con un incremento di 13 treni verso tutte le destinazioni che permettono di raggiungere, con un singolo scalo molteplici mercati. Questo assicura la consegna del carico al cliente finale con tempi di transito tra i più veloci e competitivi sul mercato per i traffici tra Asia ed Europa.

Il Sistema La Spezia porta davvero la nave fino alla vostra fabbrica.

Potrebbe interessarti anche...

  • Azimut Yatch lifted al La Spezia Container Terminal
    Storie
    3 Maggio 2021

    LSCT imbarca in sicurezza uno Yatch da 75 tonnellate

  • Swab
    Storie
    10 Marzo 2021

    Contship Italia continua il proprio impegno nel proteggere i dipendenti dall’epidemia da Covid-19

  • Storie
    25 Gennaio 2021

    LSCT è pioniere nel test del nuovo sistema ARMS per l’aggancio automatico dei container refrigerati